Strict Standards: Declaration of JCacheControllerPage::store() should be compatible with JCacheController::store($data, $id, $group = NULL) in /web/htdocs/www.planetariodiverona.it/home/libraries/joomla/cache/controller/page.php on line 199
Osservazione e Divulgazione - Planetario di Verona

Planetario di Verona

...il tuo passaporto per l'Universo!

PRENOTAZIONE PRESENTAZIONI PLANETARIO

al momento non sono disponibili eventi pubblici con il planetario

 

PRENOTAZIONE CORSI

al momento non sono disponibili eventi pubblici con il planetario


Strict Standards: Declaration of JCacheControllerView::get() should be compatible with JCacheController::get($id, $group = NULL) in /web/htdocs/www.planetariodiverona.it/home/libraries/joomla/cache/controller/view.php on line 137

Sonda DAWN - modellino di cartaDawn è il nome della sonda lanciata dalla NASA il 27 Settembre 2007 con lo scopo di studiare il pianeta nano Cerere e l'asteroide Vesta, fatto che la rende la prima sonda a orbitare attorno a due oggetti celesti diversi (ad esclusione della Terra). Altre sonde hanno eseguito dei sorvoli di più oggetti celesti, come la sonda Cassini e la sonda Galileo. (nell'immagine il modellino della sonda Dawn che può essere costruito durante i nostri laboratori, contestualizzato con l'asteroide Vesta)

Leggi tutto...

Vesta e Cerere alla minima distanza reciprocaLa maggior parte degli oggetti che possiamo osservare con un binocolo si trovano ben al di là del Sistema Solare - e talvolta anche fuori dalla Via Lattea. Ammassi di stelle, nebulose e galassie sono tutti oggetti affascinanti da osservare, ma il loro aspetto è in quasi sempre molto "statico". Sono attraente, ma immutabili.

Una volta ogni tanto è bello vedere la macchina celeste in azione. Ed in questi giorni possiamo avere evidenza dei moti celesti osservando gli asteroidi Cerere e Vesta danzare vicini l'uno all'altro.

Leggi tutto...

La Galassia Sigaro (M82) nella Costellazione dell'Orsa Maggiore. Nella foto è indicata la supernova SN2014J. Foto scattata al fuoco di un telescopio amatoriale, con una macchina fotografica Nikon D7100. Tempo di posa 30 secondi. ISO 3200. Singolo scatto elaborato solo per contrasto e luminosità. Foto scattata da Enrico Bonfante (Planetario di Verona)Durante una cena della rassegna "Lessinia in Tavola" presso il Ristorante Jegher a Roverè Veronese, lo scorso 25 Gennaio un centinaio di appassionati hanno potuto ammirare il cielo con i telescopi messi a disposizione dal Planetario di Verona di Enrico Bonfante e dai soci dell'Associazione Scientifico Culturale EmpiricaMente, riuscendo ad osservare e fotografare tanti oggetti celesti visibili in questo periodo, come Giove (l'oggetto celeste più luminoso in questo periodo dell'anno, dopo la Luna), la Grande Nebulosa di Orione (M42), l'ammasso aperto delle Pleiadi (M45 o Sette Sorelle) e del Praesepe (M44), la Galassia di Andromeda (M31, ormai prossima al tramonto) e anche una nuova stella in cielo!

Leggi tutto...

Vuoi essere aggiornato sulle novità del sito e sulle iniziative che andremo ad organizzare?

CONVENZIONI

Verona Giovani Card

PARTNERS

CONDIZIONI METEO